Come trovare wifi gratis con app Facebook

Regolare Commento Stampare

Per il funzionamento deve essere abilitata la connessione Wi-Fi del dispositivo, in modo che possa agganciare gli hotspot presenti nella mappa.

Il servizio è al momento disponibile in test su iOS per alcuni paesi da circa un anno. Disponibile a partire dalla Gran Bretagna sia per dispositivi iOS sia per quelli Android, questa nuova funzione segnalerà agli utenti le "Free Wi-Fi Zone" pubbliche nonchè quelle messe a disposizione da bar, ristoranti, ecc...

Il futuro in cui la mancanza di connettività non sarà più un problema è sempre più vicino, basta pensare che il team Internet.org, creato da Facebook, sta lavorando sull'utilizzo di droni ad energia solare per portare la connettività ovunque.

Facebook si arricchisce di nuove funzionalità e, quasi a voler festeggiare il record di 2 miliardi di utenti in tutto il mondo, lancia una nuova ed utile funzionalità. Tutti coloro che volessero utilizzarla dovranno recarsi sulla scheda "Altro" all'interno dell'applicazione di Facebook e poi selezionare "Find Wi-Fi". La funzione sarà a breve rilasciata attraverso un aggiornamento e sarà attivabile dal menù principale del social, facendo tap sulla voce "App". Con la funzione l'utente può collegarsi alla rete Wi-Fi di un'azienda direttamente dalla sua pagina Facebook, naturalmente se l'azienda ha condiviso questa opportunità.

Dopo che Facebook fu messo online nel 2004, tre studenti si scontrarono con Zuckerberg dicendogli di aver rubato loro l'idea del social network: secondo le accuse (diventate poi una vera e propria causa legale) mosse dai fratelli Tyler e Cameron Winklewoss e Divya Narendra, Mark aveva promesso loro di aiutarli nella creazione di un social che avrebbe dovuto chiamarsi HarvardConnection ma, oltre a non averlo fatto, dissero che Zuckerberg aveva rubato loro l'idea.