Ferrero: "Pronti a prendere Chiriches! Scudetto? Tifo Napoli. La verità su Zapata"

Regolare Commento Stampare

Grazie alle cessioni degli attaccanti sopra citati, ma anche del portoghese Bruno Fernandes allo Sporting Lisbona e del giovane Milan Skriniar all'Inter, i blucerchiati metteranno insieme la bellezza di 80 milioni di euro da poter reinvestire per rinforzare la rosa a disposizione di mister Giampaolo: la priorità come detto è l'acquisto di almeno un paio di attaccanti centrali e in questa direzione la squadra mercato doriana ha già individuato alcuni interessanti obiettivi. Giampaolo avrà una squadra da Sampdoria, una buona formazione, ma non siamo il Napoli quindi non lotteremo per lo scudetto. Di cifre però non ne parlo. "Intanto abbiamo preso Caprari". Quanto invece all'affare Schick, Ferrero si frega le mani: "San Culino è stato a mio favore". Quando si lavora tanto questo poi ti ripaga - sottolinea -. Siamo su tre profili: "Ilicic, ad esempio, lo prendo, ma solo se ci abbassano un po' il prezzo".

L'edizione odierna di Repubblica svela che il patron genovese avrebbe chiamato Aurelio De Laurentiis per sondare il terreno per i due calciatori ma il presidente si è opposto e non si priverà dei due difensori. Attenzione allInter, ma il Napoli è rodato e già da 2 anni poteva vincerlo. E' un grande allenatore: "se è corteggiato vuol dire che ho fatto un'ottima scelta". Infine, su diritti tv e canale della Lega: "Stiamo lavorando, aspettiamo la prossima gara e vedremo le risposte".