Trovata mummificata in casa, era morta da mesi

Regolare Commento Stampare

Accanto la carcassa di un cane. Nell'abitazione era presente anche il figlio, 49 anni, in evidente stato confusionale. Il figlio, sconvolto, le mani sul volto, tremava, nascosto dietro un armadio.

Le indagini sul caso sono coordinate dal pm Donatella Masia, della procura di Asti, e aspettiamo i prossimi aggiornamenti sulle cause del decesso o su quello che l'uomo avrà da dire. E per quale motivo.

Sul corpo della vittima, che aveva 74 anni, non ci sono segni di violenza. Al momento, pero', non si esclude nessuna ipotesi. Si tratta di una persona morta verosimilmente da diversi mesi dato che il corpo è stato rinvenuto in avanzato stato di decomposizione.