Temporali al centro-nord, allerta della Protezione civile

Regolare Commento Stampare

Niente pioggia, invece, è prevista al Centro-Sud, dove non si escludono picchi di 40 gradi (LE PREVISIONI).

Forti piogge e una frana, che non ha coinvolto persone, a Chiusa sulla statale del Brennero, nella notte in Alto Adige hanno impegnato per ore i vigili del fuoco. Al passaggio dei temporali potranno verificarsi fenomeni come grandinate di medie dimensioni, fulminazioni frequenti e forti raffiche di vento.

Dopo giorni di caldo record, arriva una tregua. Allagati cantine, garage, vani ascensore e problemi alla rete fognaria, con alcuni tombini allagati. Si è verificato un drastico abbattimento della temperatura. Piove dalle prime ore della mattina a Milano, monitorati Seveso e Lambro. Dalle 20 di ieri sono in allerta le squadre di protezione civile, le pattuglie della Polizia Locale e la squadra servizio idrico di Metropolitane Milanesi, l'azienda per la fornitura di acqua in città.

Roma, 24 giu. (askanews) - Il transito di una perturbazione atlantica sul centro-nord peninsulare del nostro Paese, porterà temporali sparsi e diffusi, a tratti intensi, specie al settentrione. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche. Il Comune fa infatti sapere che dalla mezzanotte di sabato 24 giugno alla mezzanotte di domenica 25 sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l'allerta meteo numero 52, per criticità idrogeologica per temporali e temperature estreme, emessa dall'Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna.