Juventus, blitz per Bernardeschi: offerti 30 mln. Spinazzola subito?

Regolare Commento Stampare

Per questo motivo molto presto gli uomini di Abramovich formalizzeranno una proposta alla Juve da almeno 60 milioni, e qui parliamo soltanto di Alex Sandro, con ricco ingaggio all'esterno brasiliano (base da 5-5,5 milioni con ricchi bonus). Per Alex Sandro, la Juventus ha già rispedito al mittente un primo assalto del Chelsea, che adesso ha alzato la posta cambiando le carte in tavola. L'emittente del biscione riporta le fonti inglesi dove in più di un magazine viene riportata la clamorosa notizia. Secondo i tabloid inglesi, i Blues potrebbero arrivare ad offrire fino a 100 milioni di sterline per averli subito entrambi.

Antonio Conte si prepara a tornare a Torino ma nelle vesti di allenatore del Chelsea e con un'offerta ufficiale per Leonardo Bonucci, suo pupillo proprio dai tempi della Juventus. Ma se Alex Sandro dovesse chiedere la cessione, non sarà facile per Marotta trattenerlo. Un'offerta sicuramente importante che potrebbe far vacillare la Juve. Il futuro dipenderà solo ed esclusivamente dalla sua decisione. La Juve, nonostante la dichiarata incedibilità del giocatore, starebbe prendendo tempo per capire quale sia la volontà del giocatore: in caso di apertura di Alex Sandro al trasferimento in Inghilterra la società bianconera potrebbe non opporsi decidendo di lasciare partire il giocatore prelevato dal Porto per 26 milioni di euro. La mega offerta del Chelsea soddisferebbe le richieste della dirigenza.