Inter, incontro a pranzo tra Ausilio e Corvino: sul piatto Borja Valero

Regolare Commento Stampare

Il centrocampista della Fiorentina sembra sempre più convinto dalla proposta dell'Inter e anche le due società stanno lavorando ad un accordo.

L'ultima settimana di giugno sta per arrivare e sarà quella dove, con ogni probabilità, si andranno a definire le trattative che, allo stato attuale, esistono solo in fase embrionale.

L'inter di Spalletti inizia a cambiare forma. In uscita il nome di Ever Banega continua a circolare con insistenza. Difficilmente l'argentino rientrerà nella trattativa con la Fiorentina anche se per i viola potrebbe essere un'opportunità per sostituire Valero. L'Inter, forte dell'intesa di massima raggiunta con l'agente dello spagnolo (per un triennale da 3 milioni a stagione), ne ha approfittato per chiedere ufficialmente Valero al club dei Della Valle, ottenendo in risposta la massima disponibilità a trattare da parte di Corvino, ma alle cifre, e alle condizioni, pretese dai viola. A 5 milioni, invece, sarebbe un affare. Credo che Suning abbia le risorse per costruire una grande Inter e raggiungere il nostro obiettivo di giocare costantemente in Champions League. Un progetto tecnico che manca, ormai, da troppo tempo in casa nerazzurra. Si tratta di Ever Banega, che continua ad avere richieste dalla Spagna. Anche prima dell'arrivo di de Boer, mancava sempre la figura del regista con Mancini che preferiva altre situazioni e soprattutto adottava un'altra idea di calcio. Il neo allenatore nerazzurro ha esplicitamente chiesto Borja Valero.

Abbozzo della formazione che potrà schierare Spalletti per la prossima stagione.

Su Bernardeschi: "La sua legnata di sinistro è importante".

Cosa c'e' di meglio se piazzi una scommessa e puoi vedere l'evento sulla quale l'hai piazzata?