F1, GP Azerbaijan - Hamilton: "Sapevamo delle difficoltà con le gomme"

Regolare Commento Stampare

Questa l'analisi di Mario Isola, responsabile car racing di Pirelli, in vista della gara di oggi a Baku, dove Lewis Hamilton ha realizzato il nuovo record del circuito cittadino grazie al tempo di 1'40 " 593 (oltre due secondi inferiore rispetto alla pole del 2016, ndr) ottenuto con pneumatici P Zero Red supersoft. Il passo della Ferrari sulla lunga distanza è buono, quindi sarà lotta aperta anche se la Mercedes pare averne di più.

Come sempre si tratta dell'ultima occasione per trovare la messa a punto finale prima delle fasi decisive della gara, cercando di sfruttare al meglio il fondo sempre più pulito e gommato man mano si gira. Terza la Ferrari di Kimi Raikkonen davanti all'altra Rossa di Sebastian Vettel. Per chi non ha la pay tv, differita Rai 2 alle ore 19:25.

Per chi contrariamente volesse dare fiducia ai due "gregari di lusso" finlandesi le quote invece si discostano parecchio: un'eventuale vittoria di Valtteri Bottas va da 7 (Bwin) a 9 (Eurobet) volte la posta, mentre quelle stabilite dagli analisti per il primo successo stagionale di Kimi Raikkonen partono da 12 (Snai) fino ad arrivare a 26 (William Hill) volte la cifra scommessa.

Lucido l'inglese, che ha pagato circa un secondo dal leader dei primi test Max Verstappen. Continua a salire la quota per un decisamente improbabile "miracolo azero" di Fernando Alonso quotato addirittura fino a 2.501 (Bwin) volte la somma scommessa.