E' derby per Kalinic: l'Inter vuole soffiarlo al Milan

Regolare Commento Stampare

Il Milan torna in pole position per Nikola Kalinic. L'Inter si è tirata fuori.

Il Milan prosegue la caccia al secondo attaccante dopo l'arrivo di André Silva.

Nikola Kalinic si allontana sempre di più dalla Fiorentina.

Corvino ha chiesto 30 milioni, potrebbe al massimo scendere a 28, ma esclude di arrivare fino ai 25 proposti dal Diavolo. Ausilio, venerdì, ha spiegato a Ramadani che, a quelle cifre, si può cercare un altro vice del capitano nerazzurro. Inizialmente, l'argomento principale doveva essere legato al futuro di Jovetic e Perisic, in uscita dall'Inter, ma il discorso si è presto spostato sull'attaccante croato (alternativa ad Icardi in attacco) che sembrava ormai ad un passo dall'indossare la maglia rossonera per la prossima stagione. Questo perché sarebbe proprio il croato, nelle idee dei rossoneri, il centravanti titolare nel doppio turno preliminare di Europa League previsto il 27 luglio e il 3 agosto.