Sassuolo: Carnevali, a giorni il tecnico

Regolare Commento Stampare

Ma nonostante la notizia venga mantenuta ufficialmente "coperta", l'ormai ex tecnico del Perugia ha già firmato nei giorni scorsi il contratto che per due anni lo lega alla panchina appena liberata da Eusebio Di Francesco. Ora ci concentreremo per capire chi sarà, vogliamo un allenatore giovane. Per la fascia destra, in difesa, la prima scelta continua ad essere Rick Karsdorp del Feyenoord, ma un altro nome da non sottovalutare è quello del torinista Davide Zappacosta, che piace a Di Francesco.

Di lui ha parlato l'amministratore delegato neroverde, Giovanni Carnevali, intervenuto ai microfoni di 'Radio 24': "Noi Domenico vorremmo tenerlo", - ha spiegato - vorremmo che diventasse la nostra bandiera. Sappiamo comunque che è difficile perché ci sono una serie di richieste da parte di società soprattutto straniere che sono interessate a lui.

"Stagione? E' partito non bene, ma benissimo, ha fatto veramente una prima parte di campionato e delle coppe in modo straordinario, poi l'infortunio lo ha fermato, è chiaro che è stato un infortunio che lo ha portato a stare assente dai campi di calcio per un po' di tempo, ha ripreso molto bene nella parte finale e adesso lo vedremo all'opera con la Nazionale Under 21". "Dovremo trovarci e capire quali saranno le volontà di tutti".

In chiusura sul mercato in uscita, ci saranno tante cessioni?: "E' tutto da valutare. Noi ci proveremo a trattenerli, la priorità va al risultato sportivo".