Calciomercato Milan: Conti, Kalinic, Donnarumma. Le ultimissime

Regolare Commento Stampare

Percassi era presente all'incontro e mi ha riferito anche di un'altra super offerta. La cosa che più mi dispiace è che un grande procuratore come lui, originario della mia terra, dovrebbe sapere come ci si comporta. Dettiamo noi le condizioni e valuteremo la cessione se il Milan le soddisferà. Credo che servano ancora un difensore esperto, un centrocampista con caratteristiche particolari e un esterno d'attacco. "Ricordo a tutti che abbiamo preso otto giocatori". "Finora sono molto soddisfatto e l'esempio è Cornelius: lo dovessimo prendere oggi, la trattativa sarebbe molto diversa". Avrei preferito che questa frase non l'avesse pronunciata.

Conti-Milan: ci siamo. E' in corso in questi minuti l'incontro, che potrebbe risultare decisivo per portare il terzino dell'Under21 azzurra in rossonero, tra il Milan e l'Atalanta, alla ricerca della soluzione gradita ad entrambi i club per il trasferimento del laterale. "Noi entro un mese e mezzo andremo a rogito per essere proprietari ufficialmente dell'impianto e l'estate prossima inizieremo i lavori in Curva Pisani come da programma". Sono stati fatti i nomi di Lapadula e Paletta. Le parti sono abbastanza lontane, l'Atalanta per Conti continua a chiedere 28-30 milioni mentre il Milan non avrebbe ancora fatto una nuova offerta, anche se alcune fonti parlano di un rilancio fino a 23,5, più alcune contropartite.