Napoli, si chiude per Meret: ottimo rapporto tra De Laurentiis e Pozzo

Regolare Commento Stampare

Alex Meret che bene ha fatto con la Spal, guadagnandosi d'altronde una favolosa promozione nella massima serie italiana, rappresenterebbe il profilo ideale da alternare allo spagnolo.

La trattativa nelle ultime ore ha avuto un'impennata dovuta ad una telefonata tra i due presidenti che ha avvicinato molto il giocatore ai partenopei.

Come riporta il Corriere dello Sport, l'amicizia che lega da anni De Laurentiis e Pozzo porta all'ennesima trattativa. Delle valutazioni non me ne occupo io, vedremo se il Napoli farà la sua parte, ma sono ottimista.

Un anno a lezione da Reina dunque, questo lo scenario disegnato dagli azzurri per preparare la 'staffetta': da agosto a Sarri il compito di scegliere chi mandare in campo partita per partita, tra un anno Meret titolare indiscusso. Un mese fa piuttosto il Napoli chiese informazioni su Orestis Karnezis, un portiere forte e di personalità, però siamo rimasti fermi alle informazioni. Ma gli azzurri non sarebbero intenzionati a cambiare obiettivo ed è previsto un incontro con l'entourage del calciatore nei prossimi giorni al fine di trovare un accordo che soddisfi tutte le parti. Cifra non irraggiugibile per un talentuoso classe 1997 ma che potrebbe convincere il Napoli a vagliare altre opzioni.