Meteo, arriva Giuda l'anticiclone che infiammerà le temperature

Regolare Commento Stampare

Il tempo, naturalmente, continuerà a essere stabile e soleggiato anche per tutto il fine settimana e all'inizio della prossima, salvo una maggiore parziale nuvolosità al Nordest. La redazione di iLMeteo.it annuncia il consolidamento dell'alta pressione Giuda sull'Italia, con tanto sole da Nord a Sud. In queste prime battute dell'anticiclone, tuttavia, rimangono ancora delle infiltrazioni di aria piu' fresca da Nord, le quali mantengono le temperature intorno alle medie stagionali.

Oggi un po di umidità residua nei bassi strati apporta nubi irregolari sui rilievi delle regioni adriatiche e appenniniche, ma generalmente innocue.

METEO ITALIA: oggi 8 giugno sole prevalente grazie all'anticiclone, ondata di caldo in arrivo - Deciso miglioramento delle condizioni meteo in Italia nella giornata di oggi Giovedì 8 giugno. I valori più alti sono attesi sulle pianure interne del Centro-Nord, Valpadana e pianure tosco-umbre in primis, dove si potranno raggiungere e localmente superare anche i 35 gradi.

"Il picco del caldo, legato all'alta pressione nordafricana Giuda - continua Sanò -, dovrebbe aversi a partire da lunedì e poi verso metà mese con punte nei valori massimi che potrebbero raggiungere anche i 37-38° sulle pianure, specie del Centro Nord".

"Obiettivo principale saranno le regioni centro-settentrionali, mentre il Sud rimarrà ai margini con caldo meno intenso ma clima comunque pienamente estivo; sulle regioni meridionali infatti il caldo si farà sentire soprattutto la prossima settimana".