Fiorentina, è il Cholito Simeone il dopo Kalinic?

Regolare Commento Stampare

Sulle sue tracce, in primis l'Atletico Madrid ed il Siviglia, club che negli ultimi mesi hanno corteggiato a lungo, e con insistenza, Simeone, mentre in Italia anche Juventus e Napoli hanno chiesto informazioni al Genoa ed al suo entourage, poi però a questi interessi non è seguito altro. I toscani vorrebbero rilevare il calciatore argentino con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Per i viola è arrivato il momento di pensare anche a qualche nuovo innesto, ma la sensazione è che tutto dipenderà dalle cessioni.

Il direttore sportivo Pantaleo Corvino ha deciso di anticipare la folta ed agguerrita concorrenza, mettendo sul piatto una cifra che si aggirerebbe intorno ai 15 milioni, euro più euro meno. Il Genoa potrebbe così salutare il Cholito, desideroso di riportare la squadra gigliata in Europa a suon di gol. In particolare continua a tenere banco ancora il futuro di Nikola Kalinic, che, dopo il tormentato gennaio scorso, con il croato che sembrava a un passo dall'avventura in Cina, potrebbe vedersi aprire le porte della Premier League.