Nessuna offerta, il Latina calcio non esiste più

Regolare Commento Stampare

Dopo un deludente campionato di Serie B e la retrocessione in Lega Pro, a Latina si sperava che il peggio fosse passato al termine di una stagione trascorsa in affanno soprattutto per i problemi societari.

Alle 12 di questa mattina è scaduto il termine per presentare offerte valide all'acquisto del titolo del Latina Calcio. A questo punto l'Unione sportiva Latina sparisce nuovamente dopo il fallimento dell'epoca di Antonio Sciarretta.

I nerazzurri, retrocessi in Lega Pro, dicono addio al calcio professionistico.

La posizione dei vertici della scorsa società però appare molto grave, questo darà spazio a ingarbugliati scenari giudiziari portando la questione pontina al di fuori del rettangolo verde.