Terremoto magnitudo 6.8 in Oceania, epicentro vicino alle isole Salomone

Regolare Commento Stampare

Epicentro della scossa è il Pacifico occidentale, ma il sisma è stato individuato a poca distanza dalla terraferma, ed in particolare a nord dell'isola di Malaita, che fa parte di questo importante arcipelago. E stamattina questa nuova scossa che ha fatto tremare tutto e che è stata avvertita dai residenti.

I centri più vicini all'epicentro sono infatti i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria. Altre due scosse di magnitudo 2.0 e 2.6 sono state registrate dall'INGV, subito dopo, alle 6.13 e alle 6.37. Non si registrano al momento danni. Una serie di scosse che fanno prevedere un nuovo sciame in atto?