Milano, scoperto un arsenale di rapinatori di portavalori

Regolare Commento Stampare

È quanto hanno scoperto i carabinieri del comando provinciale di Milano all'interno di un capannone dell'area industriale di Senago, vicino Milano, dove è stata scoperta una vera e propria base logistica utilizzata da alcuni rapinatori.

Il blitz si è concluso nella notte. Ma anche giubbotti antiproiettile, trancia lamiere, chiodi a cinque punte "azzoppamuli" per far crollare a terra i pneumatici, motoseghe capaci di tagliare le lamiere come burro, ricetrasmittenti satellitari, passamontagna. Il titolare della ditta, un 44enne di Limbiate (Monza-Brianza), gia' noto alla giustizia, e' stato arrestato nel corso dell'operazione e dovra' rispondere di detenzione di armi illegali e da guerra e di ricettazione.