Indonesia, l'uomo più anziano del mondo ha 146 anni (forse…)

Regolare Commento Stampare

Gotho, originario della zona centrale dell'isola di Giava, sarebbe nato il 31 dicembre 1870: anche se esistono dei documenti tangibili, il condizionale è d'obbligo, ma fonti ufficiali indonesiane hanno confermato la data. In tal caso, Sodimejo conquisterebbe - per distacco - il record assoluto legato all'anzianità mai raggiunta: ad oggi il record appartiene a Jeanne Calment, morto nell'agosto del 1997, all'età di 122 anni.

E' sopravvissuto ad entrambe le Guerre Mondiali, a molteplici disastri naturali, a quattro mogli, a dieci fratelli e a tutti i propri figli. Per lui è stata preparata anche una torta con le candeline a forma di numeri che l'anziano ha spento con un solo soffio. Una pazienza necessaria ancora di più questa età dove purtroppo gli acciacchi sono tanti e non si è pienamente autosufficienti.

Il centenario trascorrerebbe, a detta dei nipoti, tutto il giorno ad ascoltare la radio perché i suoi occhi sono troppo deboli per riuscire a guardare la tv.