Roma, maestra muore di meningite, scatta profilassi per alunni

Regolare Commento Stampare

Muore maestra a Roma, scatta profilassi per gli alunni Fino a giovedì scorso, ultimo giorno di lezione prima delle vacanze natalizie, la donna era regolarmente in aula.

Altissima l'allerta a Roma per il caso della maestra della scuola elementare "Cesare Battisti" del quartiere Garbatella morta il giorno di Santo Stefano al policlinico Gemelli dopo il ricovero a Natale al San Giovanni per una meningite.

Come si può leggere in una nota ufficiale della Regione Lazio: "In relazione al decesso della donna morta il 26 dicembre scorso presso il Policlinico Gemelli si precisa che, effettuati gli esami presso la struttura ospedaliera universitaria del Gemelli, non si tratta di meningite meningococcica, ma di una forma dovuta al batterio Escherichia coli, senza rischio di trasmissione diretta da persona a persona". La conferma è arrivata dalla Asl RmC in una mail inviata ai genitori degli alunni: decine gli scolari che in queste ore verranno sottoposti a profilassi antibiotica per scongiurare il contagio della patlogia. Che purtroppo, però, non ha dato gli esiti sperati: poco dopo il trasferimento all'Ospedale pediatrico Meyer, infatti, il bimbo è deceduto. "1 cpr due volte al dì per due giorni per gli alunni della classe, ove insegnava la suddetta docente". La meningite, si legge sulla scheda dell'Istituto Superiore di Sanità, è un'infiammazione delle membrane (le meningi) che avvolgono il cervello e il midollo spinale.

E' generalmente di origine infettiva e può essere virale, batterica o causata da funghi. "La fascia fino ai 20 anni di età, secondo gli esperti, è quella che ha il maggior numero di portatori sani ed è quella che dobbiamo arrivare a coprire almeno fino all'85% per avere un cosiddetto 'effetto gregge' per impedire la circolazione del batterio" ha spiegato Saccardi. In Italia nel quinquennio 2011 - 2015 si sono verificati mediamente circa 160 casi di meningite meningococcica ogni anno.

Ultime notizie scuola, mercoledì 28 dicembre: morte maestra di Roma, si tratta di meningite?