Ferrovie, venerdì nuovo sciopero. Treni fermi dalle 9 alle 17

Regolare Commento Stampare

Ventiquattro ore di disagi nel weekend sulle linee ferroviarie, per lo sciopero indetto da alcune sigle sindacali che riguarderà i treni locali e gli Intercity, mentre le Frecce dovrebbero circolare regolarmente.

Passato il Ponte dell'Immacolata, infatti, molti professori potrebbero decidere di incrociare le braccia, sospendendo le lezioni. Per l'intera giornata, in orario scolastico, sciopereranno professori a tempo indeterminato, determinato e precari, e personale Ata appartenenti al sindacato Saese (Sindacato Autonomo Europeo Scuola ed Energia). Sono sempre meno gli insegnanti di ruolo, e sempre di più quelli che per avere una cattedra si sono dovuti trasferire. Nello stesso giorno è stata organizzata anche una manifestazione a Roma. Ferrovie dello stato inoltre fa sapere che dallo sciopero sono escluse le regioni Liguria e Toscana.

"Il testo della Legge di bilancio trasmesso dalla Camera è stato blindato e approvato senza modifiche in 24 ore - afferma il segretario dell'Anaao, Costantino Troise - facendo cadere tutte le proposte di emendamento, comprese quelle che avevamo provveduto a far depositare lunedì 5 dicembre". Per quanto riguarda invece l'assenza, questa sarà considerata come una normale assenza, visto che lo sciopero non riguarda gli studenti ma i professori.