Due dispersi sul Monte Bianco, ricerche in corso. Verifiche su una valanga

Regolare Commento Stampare

Alcune tracce riconducibili a lorosono state individuate nei pressi di una valanga nella zona delbivacco Eccles (3.860 metri), sul versante italiano delmassiccio del Monte Bianco.

Le ricerche dei due alpinisti si concentrano nella zona del bivacco Eccles, sul Monte bianco, dopo che è scattato l'allarme per il mancato rientro. Come riportato da Ansa, uno dei due dispersi è un novese che insieme a cittadino sloveno venerdì aveva raggiunto il rifugio Monzino a 2.590 metri.

Le squadre di soccorso sono tornate con tecnici del Cnsas e con le unità cinofile per procedere alla ricerca.

La ricognizione in elicottero, con un sistema elettronico in grado di rintracciare eventuali segnali di telefonia, ha portato all'individuazione di un paio di crepacci dove i due alpinisti dispersi sul Monte Bianco potrebbe trovarsi. Le operazioni sono condotte dal Soccorso alpino valdostano e dalla Guardia di Finanza di Entreves.