Casoria, schiacciato dal camion dei rifiuti: muore operaio di 53 anni

Regolare Commento Stampare

Drammatico incidente sul lavoro a Casoria, in provincia di Napoli. Stefano Basile, 53enne dipendente della "Casoria Ambiente", è stato investito dal camion della nettezza urbana in via Bari.

Nonostante i soccorsi tempestivi degli altri operatori ecologici, i quali stavano lavorando insieme a Basile, per costui non c'è stato nulla da fare. In quell'occasione un netturbino rimase schiacciato tra il camion adibito alla raccolta dei rifiuti e il cancello di un'abitazione, riportando gravissime ferite.