Europa League, girone E: Roma-Austria Vienna, le probabili formazioni

Regolare Commento Stampare

Buone notizie per i tifosi della Roma non abbonati a 'Sky'. Dzeko e Salah dunque affronteranno un periodo di riposo dopo aver salvato la scorsa giornata di Serie A nel match contro il Napoli. In avanti Kayode, spalleggiato tral trio offensivo Felipe Pires, Grunwald e Venuto.

E' Roma-Austria Vienna la gara di Europa League di giovedì che sarà possibile vedere in chiaro su Tv8 giovedì alle 21.05. É la prima volta che si affrontano le due squadre che sono appaiate al primo posto in classifica con 4 punti, frutto di una vittoria e un pareggio.

Circa la formazione Spalletti avrà diverse defezioni dagli infortunati Perotti e Strootman cui si aggiunge anche Bruno Peres a De Rossi squalificato. In avanti il tridente dovrebbe essere composto da Totti, El Shaarawy e Iturbe.

Al termine dell'incontro, alle ore 23, sarà il momento di lasciare spazio a "Goal Collection - Uefa Europa League" con le interviste a caldo e gli highlights di tutti gli altri incontri in programma, compresi quelli che vedono impegnati Inter, Fiorentina e Sassuolo in campo, rispettivamente, contro Southampton, Liberec e Rapid Vienna.

PROBABILI FORMAZIONI AUSTRIA VIENNA - L'Austria Vienna di Thorsten Fink conferma il 4-2-3-1 che prevede Almer (portiere titolare della nazionale) a difendere la porta e protetto da una linea nella quale Stronati e Filipovic sono i centrali mentre Stryger Larsen e Marstchinko i laterali.