"Big Little Lies": Nicole Kidman e Reese Witherspoon nella miniserie HBO

Regolare Commento Stampare

Lo scorso gennaio si era diffusa la notizia che Alexander Skarsgard avrebbe fatto parte di Big Little Lies, una nuova serie targata HBO, composta da 7 episodi, che andrà in onda nel 2017. Il cast è di prim'ordine guidato da Nicole Kidman e Reese Witherspoon entrambe produttrici di Big Little Lies e alla prima vera esperienza con il mondo della serialità. Gli altri membri del cast sono Alexander Skarsgård (che torna in casa HBO a due anni dalla fine di True Blood), James Tupper (da Revenge), Adam Scott (da Parks and Recreation), Laura Dern (dalla serie Enlightened) e Zoë Kravitz (di Californication). Ispirata all'omonimo romanzo di Liane Moriarty, la miniserie è scritta da David E. Kelley (sceneggiatore di Ally McBeal) e diretta da Jean-Marc Vallée, già regista di Dallas Buyers Club e Wild. Le tre donne si incontrano perché i loro figli vanno a scuola insieme e tra loro si sviluppa una forte amicizia, grazie alla quale riusciranno a superare le difficoltà e scoprire le "piccole grandi bugie" che tengono in scacco le loro vite.

Jane (Woodley) è una mamma single, con un passato misterioso e complicato, una ragazza dai modi semplici, gentile e alla mano, è l'ultima arrivata a Montrey e in particolare nella Mesa Elementary School dove studia il figlio, un microcosmo molto difficile in cui entrare.