Ingerisce un detergente, gravissima una bimba di un anno

Regolare Commento Stampare

Una bambina modenese di un anno è ricoverata all'ospedale Sant'Orsola di Bologna in gravissime condizioni per aver ingerito un prodotto per le pulizie a base di ammoniaca. Secondo i dottori la bimba, ricoverata in rianimazione pediatrica presso l'ospedale Sant'Orsola di Bologna, non sarebbe in pericolo immediato di vita nonostante sia tenuta in costante osservazione.

La bambina è arrivata a Bologna dopo il trasferimento dal Policlinico di Modena, dove abita insieme ai genitori. Avevano portato anche la bottiglia dalla quale la figlia aveva bevuto: un contenitore anonimo nel quale la madre, a quanto si apprende, aveva diluito con acqua un liquido per la pulizia del water acquistato in Tunisia. Il tutto è accaduto a Modena, città dove la famiglia della piccola, anche loro tunisini, vive ormai da anni. Circostanza che ha reso particolarmente difficile individuare il tipo di sostanza tossica ingerito dalla bimba. I medici hanno così potuto adottare la terapia più corretta per curare la piccola.