Jesolo, turista muore a 200 metri dalla riva

Regolare Commento Stampare

Annega a 200 metri dalla riva, turista tedesco di 68 anni perde la vita sulla spiaggia di Jesolo. Sulla spiaggia davanti a piazza Torino i bagnini del salvataggio non sono riusciti a salvare l'uomo malgrado l'intervento tempestivo. L'anziano si era tuffato poco dopo l'ora di pranzo per fare una lunga nuotata, come era solito fare.

L'assistente bagnanti dalla torretta lo ha visto in difficoltà e si è tuffato per soccorrerlo: lo ha raggiunto in breve trascinandolo a riva. Le manovre di rianimazione sul 68enne, che era già privo di coscienza, sono cominciate subito. Ha iniziato a rianimarlo e nel frattempo è giunta sul posto anche un'autoambulanza del 118. Purtroppo, però, tutti gli sforzi si sono rivelati vani. Si sarebbe trattato di un decesso per un malore.