PS4 Pro: Uscita e Prezzo della nuova Playstation

Regolare Commento Stampare

Sony però, non si accontenta, decide di spingere ancora più il piede sull'acceleratore, annunciando che il prossimo 10 novembre sarà disponibile la nuova PlayStation 4 Pro.

“Fino a quando non avrò qualche dettaglio in più non posso dire se offriremo o meno una soluzione analoga”, ha concluso, asserendo che Xbox Scorpio ha le potenzialità per superare di gran lunga le prestazioni offerte da PlayStation 4 Pro. Purtroppo la nuova console non integrerà anche un lettore Blu-Ray 4K. Il quantitativo di Ram è rimasto a 8 GB mentre l'hard disk sarà da 1 TB.

Playstation Pro sarà fatta apposta per sostenere il 4K.

Per comprendere meglio il futuro scenario, del tutto similare a quello solitamente accostato al mondo del PC gaming, è sufficiente riportate le ultime notizie pubblicate da Square Enix e Crystal Dinamics. La parte più triste è che PlayStation vuole che si pensi che la PS4 Pro sia una macchina 4K, ma purtroppo non lo è. Si parla infatti di una "lista selezionata" di titoli. Seconda cosa, a differenza di PS4 Pro, i giochi targati Microsoft (e quindi per One S) usciranno anche per tutti i PC Windows muniti di fascia medio-alta, cosa questa che rende l'acquisto delle loro nuove console "opzionale", per non dire superfluo. L'arrivo di patch in grado di estendere il supporto a PS4 Pro sui giochi già in commercio è cosa ampiamente prevedibile.

Pensavate davvero che Sony tirasse fuori dal cilindro una PlayStation 5? Ovviamente dovrete avere una TV compatibile, economicamente non alla portata di tutti. Nel corso dell'evento, Sony ha poi presentato anche un'altra consolle, la PlayStation 4 Slim, che è una PlayStation 4 più sottile ed efficiente: il volume è stato ridotto del trenta per cento, il peso del 16 per cento e il consumo energetico del 28 per cento. Perché alla fine i nodi vengono al pettine, sempre.