Pronostico Sassuolo-Pescara: Probabili Formazioni (Serie A 2016-17)

Regolare Commento Stampare

Una partita già vista, ma inedita in Serie A.

Tra le sfide serali (ore 20.45 ) di questa seconda giornata spicca un interessante Sassuolo-Pescara, due squadre simile per filosofia manageriale, furbe a puntare sui giovani italiani per costruire la propria fortuna, allenatori compresi.

I neroverdi, freschi di qualificazione alla fase a gironi di Europa League, ritrovano per buona parte l'undici tipo, in attesa di notizie dal mercato in entrata, il quale dovrebbe portare un ultimo esterno sinistro per completare il puzzle. Rientro a centrocampo importantissimo inoltre per il tecnico: ha scontato la squalifica rimediata nell'ultima giornata dello scorso campionato Duncan, che troverà regolarmente spazio a centrocampo, mentre Politano potrebbe essere preservato in favore di Falcinelli. Dovrebbe comunque partire dalla panchina, visto che dal primo minuto si va verso la conferma di Alessandro Matri, dopo l'ottima prestazione a Belgrado, ma senza gol. Ancora fuori Pellegrini, Missiroli e Terranova, principali dubbi di formazione dietro dove Acerbi è in vantaggio su Antei, in mezzo con Sensi a contendere una maglia da titolare a Magnanelli, in avanti Matri o Politano. Al "Mapei Stadium" arriva però il Pescara che ben ha stupito nella prima giornata contro il Napoli. Attenzione anche alla variabile Manaj, anche se in realtà il tridente piccolo con Verre, Benali e Caprari ha riscosso successo e sembra ancora favorito.

Pescara (4-3-2-1) - Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Cristante, Brugman, Memushaj; Benali, Verre; Caprari. All.