Camper in fiamme, esplode bombola gpl: feriti tre Vigili del Fuoco

Regolare Commento Stampare

Tre vigili del fuoco sono rimasti feriti, in maniera non grave, a Tirrenia (Pisa) mentre intervenivano per fermare un incendio.

L'esplosione è avvenuta in piena notte, provocando il panico tra i villeggianti e i residenti della frazione.

Secondo la ricostruzione dei fatti, l'incendio sarebbe divampato all'interno di un camper parcheggiato in via degli Ontani, a Tirrenia: le fiamme avrebbero provocato la deflagrazione di alcune bombole del gas situate all'interno del mezzo. Adesso gli uomini delle forze dell'ordine sono al lavoro per capire l'origine delle fiamme sviluppatesi all'interno del camper. Le fiamme si sono propagate ai veicoli limitrofi.

I tre pompieri erano impegnati nelle operazioni di spegnimento del rogo quando una bombola di gas gpl, presente sul camper, è esplosa scagliando schegge e frammenti nel raggio di diverse decine di metri.

I vigli del fuoco sono stati immediatamente trasportati all'Ospedale Cisanello di Pisa e sono stati medicati.

Uno dei vigili è stato già dimesso con una prognosi di cinque giorni, gli altri due colleghi sono in attesa di ulteriori visite specialistiche, ma le loro condizioni non destano preoccupazione.